Bonus Elettrico e Bonus Gas: quando e come ottenerli

Il Bonus Elettrico e il Bonus Gas sono agevolazioni alle spese per la fornitura rispettivamente di energia elettrica e gas, riservato alle famiglie con ISEE non superiore a 8.107,5 euro o per famiglie numerose (con più di 3 figli a carico) con ISEE non superiore a 20mila euro o quando in casa vive un soggetto in gravi condizioni di salute che possiede i requisiti per il bonus per disagio fisico. La quantità di detrazione viene stabilita con la relativa legge di bilancio annuale, attualmente fissata al 65%.

Per richiedere i bonus, è necessario presentare domanda presso il proprio Comune o CAF, portando con sé documento di identità, i moduli compilati corrispondenti alla propria situazione (scaricabili qui per Bonus Energia e qui per Bonus Gas), l’attestazione ISEE in corso di validità e l’allegato con i componenti del nucleo ISEE.

L’importo del bonus viene scaricato direttamente sulle bollette nei 12 mesi successivi alla presentazione della domanda. Al termine dei 12 mesi, sarà necessario rinnovare la richiesta presentando nuovamente domanda.

L.S.

Lascia un commento